“Mi è sembrato che la tua bellezza fosse lo specchio di quella dell’anima”

2 Risposte

  1. daniele malaspina ha detto:

    Ho sempre adorato Eugenio Corti. Mi ha formato quando avevo 25-30 anni (ora ne ho 60 e sto attraversando davvero un periodo difficile della mia vita). Vorrei ringraziare la Signora vanda di avere osato mettere in comune con noi questa lettera meravigliosa. Si tratta di una testimonianza incredibile di bellezza, di verità di fede reale e viva. Grazie!!!!
    Grazie anche del coraggio di “aver messo in piazza” una cosa cosi’ profondamente intima e solo vostra, di Eugenio e sua. . E’ una cosa bellissima, commovente nel suo straordinario umanesimo cristiano .
    Grazie vanda per la sua libertà.
    Daniele Malaspina

    ancora grazie

  1. Aprile 8, 2019

    […] rimasta a fianco fino all’ultimo. Un documento pubblicato da Federico De Palo sul sito dell‘Associazione Eugenio Corti ci permette di toccare la sfera più intima di questo autore. Si tratta di una lettera […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *